cartella clinica del cittadino

Web Content Display

CARTELLA CLINICA DEL CITTADINO (TreC)

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679

 

Che cos'è TreC?

Il Servizio Sanitario Provinciale della Provincia Autonoma di Trento, al fine di migliorare i processi e percorsi di cura a te rivolti, ha istituito la piattaforma tecnologica "Cartella Clinica del Cittadino" (TreC), la quale ti consente di gestire in forma protetta e con semplicità i tuoi dati di salute e di entrare in rete con il sistema sanitario.

L'integrità e sicurezza di TreC è garantita dall'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS), in qualità di titolare del trattamento dei dati derivanti dall'utilizzo dei servizi offerti dalla piattaforma.

TreC è composta da diversi moduli funzionali, i quali ti consentono di fruire di una serie di servizi legati alla tua salute. Vediamo quali sono:

 

     1. Modulo diario

TreC ti offre la possibilità di inserire e di archiviare nel sistema dati relativi alle tue condizioni di salute, per tenere ordinatamente traccia della loro evoluzione nel tempo e quindi per consentirti un migliore e più consapevole rapporto con i dati relativi alla tua salute. Puoi archiviare in uno spazio digitale personale qualsiasi dato tu ritenga utile a descrivere l'andamento del tuo stato di salute, fra cui le tue osservazioni personali, i risultati di auto-misurazioni di cui convenga tener traccia (es. peso, pressione, sintomi), i dati relativi alla tua storia clinica (farmaci, allergie, vaccinazioni, storia clinica famigliare). Si tratta di una funzione assai preziosa per gli assistiti affetti da patologie croniche, che però torna utile a tutti gli assistiti, per tenere sotto osservazione una particolare condizione o parametro relativo alla propria salute (es. attività fisica e dieta), ovvero, più semplicemente, per disporre di un quadro comodo e aggiornato dei medicinali assunti.

 

     2. Modulo di gestione prenotazioni e pagamenti

TreC ti consente inoltre di gestire le tue prenotazioni e i pagamenti connessi ai servizi sanitari. Di seguito alcuni esempi dei servizi offerti:

- pagare online il ticket senza recarti allo sportello;

- prenotare una visita specialistica;

- prenotare gli esami del sangue;

- operare la scelta/revoca del tuo medico di famiglia;

- concedere la delega ad una persona di tua fiducia per l'accesso alla tua cartella clinica TreC (ad es. un genitore anziano può beneficiare dei servizi digitali aiutato da un figlio; oppure i genitori possono accedere alle cartelle dei figli minorenni);

- visualizzare o stampare, oltre ai dati sanitari, il documento vaccinale dei tuoi figli rilasciato dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari.

 

     3. Modulo di accesso al Fascicolo sanitario elettronico (FSE).

TreC ti consente anche di accedere al tuo FSE, che è lo strumento con cui ricostruire la tua storia clinica. Il FSE costituisce, infatti, l'insieme dei dati e documenti digitali sanitari e socio-sanitari relativi a eventi clinici, anche passati, che ti riguardano.

 

     4. Moduli aggiuntivi di TreC

Attraverso i moduli aggiuntivi della piattaforma TreC, l'Azienda Sanitaria (APSS) potrà fornirti ulteriori servizi volti a coniugare soluzioni tecnologiche avanzate con i tuoi bisogni di salute. Questi servizi saranno oggetto nel tempo di sviluppo e sperimentazione all'interno della pratica clinica. Un esempio sono i servizi di telemedicina e monitoraggio da remoto nell'ambito delle patologie croniche.

 

 

Perché l'informativa di TreC?

Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 l'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, di seguito APSS, in qualità di titolare, ti fornisce l'informativa per il trattamento dei tuoi dati personali in relazione ai servizi offerti dalla "Cartella Clinica del Cittadino" (TreC).

Questa informativa serve quindi a spiegarti le ragioni per le quali ti viene chiesto di esprimere il consenso al trattamento dei tuoi dati personali (anche relativi alla salute) attraverso TreC, con riferimento al "Modulo Diario", al "Modulo di gestione e prenotazioni e pagamenti" e al "Modulo di accesso al Fascicolo sanitario elettronico (FSE)" (vedi punti 1, 2 e 3 di cui sopra) fornendoti quindi tutti gli elementi necessari a valutare liberamente se farlo. Con riferimento ai "Moduli aggiuntivi di TreC" (vedi punto 4 di cui sopra) ti verrà fornita una informativa specifica all'atto dell'eventuale attivazione degli stessi e quindi ti verrà richiesto di esprimere uno specifico consenso.

 

Quale è la finalità che giustifica il trattamento TreC?

Il trattamento TreC è concepito per fornire uno strumento di supporto volto a coadiuvare e migliorare l'accesso ai servizi sanitari, nonché la prevenzione, la diagnosi, la terapia e l'assistenza sanitaria resa ai cittadini, risolvendosi in un beneficio diretto per chi acconsente al trattamento.

 

Qual è la base giuridica del trattamento TreC?

Il trattamento dei Tuoi dati personali in TreC viene effettuato dall'APSS, in qualità di titolare, a fronte del tuo esplicito e specifico consenso in particolare ai sensi dell'art. 6, par. 1, lett. a) ed art. 9, par. 2, lett. a), del Regolamento UE 2016/679.

In qualità di genitore o tutore puoi prestare il consenso al trattamento dei dati personali anche per un minorenne o un maggiorenne sotto tutela.

 

Modalità del trattamento

I dati che ti riguardano sono trattati con l'ausilio di strumenti automatizzati e sono trasmessi attraverso reti telematiche. Ogni operazione di trattamento relativa a questi dati avviene con un livello di protezione elevato, risponde a logiche strettamente correlate alle finalità indicate e, in ogni caso, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I dati sanitari sono separati dai dati identificativi, crittografati e in alcuni casi sono firmati digitalmente.

È esclusa l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.

 

Chi può avere conoscenza dei tuoi dati mediante TreC?

I dati saranno trattati, esclusivamente per le finalità sopraccitate, da personale dipendente e, in particolare, da Preposti al trattamento dei dati personali (Dirigenti), appositamente nominati, nonché da Addetti al trattamento dei dati, specificamente autorizzati ed istruiti. Sempre per le finalità indicate, i dati potranno essere trattati da soggetti che svolgono attività strumentali per APSS, che prestano adeguate garanzie circa la protezione dei dati personali e nominati Responsabili del trattamento, ai sensi del Regolamento UE 2016/679.

 

I dati trattati in TreC non sono in alcun caso diffusi.

I dati personali non saranno trasferiti fuori dell'Unione Europea.

 

Quanto a lungo saranno conservati i miei dati?

I tuoi dati verranno trattati per tutta la durata dell'erogazione dei servizi offerti da TreC e anche successivamente per il solo espletamento di tutti gli adempimenti di legge.

 

Esercizio dei diritti dell'interessato

In qualità di interessato puoi richiedere in qualsiasi momento l'accesso ai tuoi dati personali e ottenere copia degli stessi, la loro rettifica o integrazione qualora li ritieni inesatti o incompleti, nonché la loro cancellazione, ove quest'ultima non contrasti con la normativa vigente sulla conservazione dei dati stessi e con l'eventuale necessità di consentire l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Hai sempre il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca.

L'interessato, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso ha altresì diritto di presentare reclamo all'Autorità Garante per la protezione dei dati personali in caso di illecito trattamento o di ritardo nella risposta del titolare a una richiesta che rientri nei diritti dell'interessato.

 

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento attraverso TreC è l'APSS, con sede legale in via Degasperi n. 79 - 38123 Trento, a cui l'interessato potrà rivolgersi per far valere i Suoi diritti tramite l'ufficio URP sito a Palazzo Stella in Via Degasperi, n. 77 – 38123 Trento tel. 0461/904172 - fax 0461/904170 – urp@apss.tn.it

I dati di contatto del Responsabile della protezione dei dati (c.d. Data Protection Officer) sono: Via Degasperi, 79 – 38123 Trento, e-mail ResponsabileProtezioneDati@apss.tn.it